NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
< >

Il lavoro cambia l'agricoltura

IV° congresso nazionale Alpaa - Scilla, 22-23 novembre 2018

Lecce

Le giornate del Lavoro

Iniziative Alpaa

Albero della Legalità

AlpaaPesca

Rappresenta e tutela i lavoratori autonomi della piccola pesca costiera e dell'acquacoltura

Alpaa

Brochure Alpaa

Crowdfunding

Progetto Terra Viva

News stampa

Comunicati stampa

Iniziative Alpaa

Ittiturismo:4-5 giugno 2018

Alpaa

Brochure Alpaa

Revoca Mandati di Assistenza campagna 2019

A partire dalla campagna 2019 per la comunicazione di revoca del Mandato di Assistenza, solitamente inviata negli anni precedenti tramite Raccomandata con Ricevuta di Ritorno (R/R), sarà esclusivamente utilizzata la procedura di invio tramite PEC (Posta Elettronica Certificata).

In vista della imminente scadenza del 30 novembre vi comunichiamo le procedure operative da seguire.

A. Per revoche inferiori a 50 soggetti/unità.

1) Invio da parte delle singole sedi operative alla casella di posta elettronica appositamente predisposta, di cui alla comunicazione da Voi ricevuta in data 20 novembre 2018 con Prot. N. 434/2018/MC, della documentazione relativa a ciascun produttore da allegare alla PEC:

  •  revoca del Mandato di Assistenza debitamente compilata e firmata dal produttore;

  • Mandato di Assistenza CAALPA, debitamente compilato, firmato e timbrato dal produttore e dal responsabile della sede;

  • fotocopia fronte/retro documento di riconoscimento, in corso di validità;

  • fotocopia fronte/retro Codice Fiscale.

Tutti i documenti di cui sopra devono essere inclusi in un unico file leggibile formato PDF.

Nell’oggetto della mail di cui sopra inserire il nome, cognome e CUAA del produttore oggetto di revoca.

2) Il nazionale si occuperà di inviarle tramite PEC utilizzando la casella PEC appositamente creata e successivamente ogni sede riceverà copia delle singole revoche inviate da stampare e conservare nel fascicolo cartaceo del produttore.

B. Per revoche superiori a 50 soggetti/unità.

1) Invio da parte delle singole sedi operative delle revoche tramite la casella PEC appositamente creata per l’inoltro delle stesse. Le credenziali per l’accesso alla casella PEC verranno tempestivamente fornite dietro richiesta che dovrà pervenire alla casella comunicata ieri.

Ogni altra modalità di comunicazione della revoca del Mandato di Assistenza tramite R/R od altro sarà esclusivamente a carico del produttore.

comunicazione revoca in formato pdf  

 

Governo

  • Il Governo
  • Palazzo Chigi
  • Diretta video 
  • La Costituzione 
  • Agenda
Copyright (c) www.alpaa.it 2014-2018

Via Benedetto Musolino, 21 – 00153 ROMA, tel: 06-5880985 - http://www.alpaa.it