NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

4 Febbraio 2016

IL TEMPO E’ MATURO PER UNA NUOVA E ADEGUATA LEGGE SULLA PESCA

Confidiamo sull’attività del Parlamento e del Governo affinché il testo unico sulla filiera ittica sia rapidamente approvato. Siamo altresì fiduciosi e sosteniamo l’impegno della responsabile PD pesca, On. Laura Venittelli e del capogruppo in commissione agricoltura, On. Nicodemo Oliviero, per tradurre in termini concreti gli impegni assunti.

I tempi sono ormai maturi per farlo venire alla luce e superare così il ritardo nell’adeguare la normativa nazionale, che non soddisfa più le modificazioni intervenute col passare del tempo nella filiera ittica. Il settore attende da molto tempo un intervento legislativo capace di adeguare il comparto alle normative comunitarie che in questi ultimi anni sono cambiate notevolmente.

Oggi più che mai c’è bisogno di un nuovo strumento normativo in grado di comprendere nuovi bisogni e input come, ad esempio, la valorizzazione dell’economia blu, la ricerca, in particolare per la piccola pesca, l’istituzione di un fondo per lo sviluppo della filiera ittica teso a favorire l’innovazione, la competitività e l’efficienza delle attività di pesca, nonché di accompagnamento e sostegno ai pescatori - che stanno attraversando un lungo periodo di grande difficoltà - finalizzati a interventi di ristrutturazione, fusione e nuove forme aggregative.

Auspichiamo perciò che il “lieto evento” non tardi e che, soprattutto, sia accompagnato da adeguata copertura finanziaria.

Comunicato stampa in formato pdf

Copyright (c) www.alpaa.it 2014-2018

Via Benedetto Musolino, 21 – 00153 ROMA, tel: 06-5880985 - http://www.alpaa.it